Legge di Rogers: Teoria della Diffusione delle Innovazioni e i nostri Eventi Mastermind

Avrete notato che non stiamo pubblicizzando molto i nostri eventi mastermind, ma questo perché? Ve lo sveliamo con la “Legge di Rogers” (La Curva di Adozione dell’Innovazione di Rogers)

Dovete sapere che quando viene presentata sul mercato una nuova tecnologia, un nuovo prodotto, un nuovo servizio, e nel nostro caso, un nuovo modo di fare formazione, esiste solamente un 2,5% di persone, chiamati innovatori, che abbracciano tale innovazione, tale nuova tecnologia, nuovo prodotto, nuovo servizio.

Sono persone aperte all’innovazione.

Come sostiene il Dott. Angelo Maria Riccardo Venditti, queste persone, sono i pionieri di quel mercato, ed è proprio con loro che vogliamo instaurare una comunicazione, con i quali appunto vogliamo entrare in contatto. Perché sono persone dotate di coraggio. Sono persone con le quali riusciamo meglio a raggiungere l’obiettivo ultimo che è intrinseco proprio nei corsi e nei mastermind che organizziamo.

Perché noi potremmo influenzare con una pubblicità massiva, quell’altro 97,5% della popolazione, potremo condizionare il resto delle persone, ma sarebbe un bisogno indotto dall’esterno. Per loro non sarebbe un bisogno di innovazione che viene da dentro.

Di conseguenza, attireremo delle persone che non possono essere le persone giuste.

Per questo noi non facciamo una pubblicità massiva dei nostri eventi mastermind. Perché noi puntiamo a quel 2,5%. Perché quel 2,5% di persone ha le caratteristiche per poter collaborare insieme a noi in nuovi progetti.

Vogliamo gli Innovatori della Curva di Adozione dell’Innovazione di Rogers!

Sono persone speciali, coraggiose e intraprendenti, che agiscono nonostante la tensione causata dal pensiero del cambiamento.

Perché lanceremo nuovi progetti, nuovi business e nuove startup. E solo quel 2,5% può essere garanzia per sé stesso e per noi per andare avanti quindi negli step successivi agli eventi mastermind che organizziamo.

Quindi, volendo concludere questo articolo, ti dico che se ti senti parte di questa categoria, di questo 2,5% di persone coraggiose e intraprendenti, sei di fatto invitato ai nostri eventi mastermind.